Tiscali, CdA approva bond convertibile da 6 milioni a favore di Nice&Green

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di Tiscali ha approvato l’emissione della prima e della seconda tranche del prestito obbligazionario convertibile e convertendo in azioni Tiscali, per importo massimo complessivo pari a 6 milioni di euro, mediante emissione di massime 60 obbligazioni da offrire integralmente in sottoscrizione a Nice&Green S.A.

Conseguentemente il CdA ha deliberato di aumentare il capitale sociale, da riservare a Nice&Green S.A., per un importo complessivo massimo, comprensivo dell’eventuale sovrapprezzo, pari a 6 milioni di euro, mediante emissione di massime 220.655.181 azioni ordinarie.

La società evidenzia in una nota che l’emissione delle rimanenti tranche del prestito obbligazionario convertibile e l’aumento di capitale a servizio della conversione delle rimanenti tranche saranno deliberati dall’assemblea straordinaria degli azionisti convocata per il 24 giugno 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tiscali, CdA approva bond convertibile da 6 milioni a favore di Nice&a...