TimVision, Josi: “Semplicità, completezza e convenienza al centro della nuova offerta”

(Teleborsa) – “TimVision rappresenterà nei prossimi mesi l’aggregatore più semplice, completo e conveniente sul territorio: si tratta di un percorso che abbiamo fatto in velocità, un progetto che ha contribuito a reinventare il mondo televisivo di prima fascia. Abbiamo scelto il colore oro proprio per segnare un elemento distintivo rispetto ai competitor. Si tratta, e lo dico da ligure, di un’offerta colossalmente conveniente”. È quanto ha affermato Luca Josi, direttore Brand strategy, Media & Multimedia entertainment di Tim, in occasione della presentazione del palinsesto 2021/2022 di TimVision.

TimVision si presenta sul mercato come un aggregatore ma offre anche contenuti originali. Ci può dire qualcosa in più?

“I contenuti originali di TimVision sono sicuramente caratterizzanti di un’offerta già incredibilmente completa, articolata e piena delle migliori proposte rintracciabili sul mercato. A questa offerta noi abbiamo pensato di aggiungere alcuni sapori che possono aiutare la nostra comunità di clienti potenziali. Dal momento che ci rivolgiamo, innanzitutto, alla famiglia di clienti Tim che è una delle più grandi d’Italia, abbiamo scelto di dedicare uno dei contenuti caratterizzanti le nostre produzioni originali al mondo degli animali che include il 60% degli italiani che hanno almeno un animale in casa. Il secondo contenuto è dedicato, invece, alla musica classica che nonostante l’altisonante nome che la definisce e perimetra è una delle note essenziali della nostra cultura anche popolare. Per questo contenuto abbiamo scelto il numero uno, il maestro Riccardo Muti che ci ha aperto le porte della sua Accademia che quest’anno avrà la sua seconda edizione all’interno della Fondazione Prada a Milano”.

Sul fronte della comunicazione, come state promuovendo questa offerta?

“Abbiamo cominciato a comunicare questa offerta poche settimane fa attraverso un primo spot che ha raccontato l’evoluzione dei media focalizzandosi innanzitutto sulla parte centrale della nostra offerta legata al mondo del calcio. L’evoluzione di questa narrazione è stata raccontata a partire dal 1898 a Torino, la città che, poco più di vent’anni dopo, ha dato i natali al nostro Gruppo. Si è, così, visualizzato un racconto che passava prima per i giornali, poi per la radio, le telecronache, attraverso il cielo, fino ad arrivare a oggi con la fibra e la nostra connessione. Stiamo raccontando quella che è l’offerta realmente più completa, perché la vastità di contenuti che offriamo non ha pari; più semplice, perché la fruizione e gli strumenti per avvicinarsi a questa offerta sono realmente i più accessibili e comprensibili esistenti sul mercato; e, ultima caratteristica ma non meno importante, più conveniente. Tre eccellenti possibilità che, messe insieme in una sola offerta, la rendono indispensabile”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TimVision, Josi: “Semplicità, completezza e convenienza al cent...