TIM vola in Borsa con scommesse su rete unica

(Teleborsa) – Grande giornata per la TIM, che scambia con una performance decisamente positiva del 3,76%, collocandosi in vetta al paniere del FTSE MIB.

Ad alimentare gli acquisto concorrono ancora le scommesse per la creazione della rete unica, mentre si avvicina la data dal CdA che dovrà chiudere il dossier annunciato ad inizio agosto in occasione dei risultati. Il Consiglio di TIM annuncerà le sue decisioni il prosismo 31 agosto.

La strada è ancora tutta in salita, ma secondo indiscrezioni il fondo KKR sarebbe vicinissimo a spuntare il sì di TIM all’acquisto della rete secondaria, un preludio ad un’accordo più grande che consenta di unire le reti dell’ex monopolista e di Open Fiber sotto la regia di CDP.

A quanto riferisce La Repubblica, il Premier Conte avrebbe confermato la disponibilità del governo all’ingresso dell’investitore estero, accelerando anche sul possibile accordo più ampio per la rete unica.

Su base settimanale, il trend del titolo TIM è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione alla compagnia telefonica rispetto all’indice di riferimento.

Il quadro tecnico di Telecom suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 0,3746 Euro con tetto rappresentato dall’area 0,3887. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 0,3657.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM vola in Borsa con scommesse su rete unica