TIM presenta “Connecting Diversity”: 11 storie di inclusione e successo

(Teleborsa) – La rete pensata per superare le distanze, connettere le diversità, salvare e salvarsi dall’isolamento, creare nuove occasioni per formarsi, divertirsi e persino intercettare nuovi business. La rete come generatore di opportunità.

E’ con questa aspirazione che TIM prosegue il suo impegno nell’ambito della seconda edizione di “4Weeks4Incusion”, l’evento dedicato all’0inclusione che quest’anno ha coinvolto oltre 200 aziende, con un nuovo appuntamento dal titolo “Connecting Diversity: la rete che non fa la differenza”.

L’evento si svolgerà in streaming domani, lunedì 8 novembre, dalle ore 11.30 alle 13, mettendo al centro undici storie di resilienza, coraggio, determinazione, inclusione. Storie raccontate, tra Roma e la sede dell’Archivio Storico TIM di Torino, da chi è riuscito, grazie alla rete, a fare la differenza e valorizzare le differenze.

Giampaolo Colletti è il conduttore del webinar che presenterà 11 top influencer: l’attrice ed influencer Angelica Massera, nota per i suoi storytelling ironici e divertenti sull’essere mamma, donna, compagna; il comico di Istagram Paolo Camilli; il rapper disabile Cris Breve; l’imprenditrice digitale Alice Bush; Francesca De Gottardo, fondatrice di una b-corp che crea abiti e accessori in tessuti africani dal design italiano; la coppia multietnica Momo & Raissa; la finalista di Miss Italia Rossella Fiorani senza le dita di mani e piedi; Valentina Perniciario, fondatrice della pagina “Sirio e i Tetrabondi”; il ragazzo transgender Francesco Cicconetti; la giovanissima attivista LGBTQ+ Muriel; la star di TikTok Nadia Lauricella, senza braccia e con la colonna vertebrale distorta.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM presenta “Connecting Diversity”: 11 storie di inclusio...