TIM, Moody’s taglia rating a Ba2 con outlook negativo

(Teleborsa) – Moody’s ha tagliato il corporate rating ed i rating dei bond garantiti di TIM e delle sue controllate a Ba2 da Ba1. L’outlook è negativo.

“Il downgrade riflette la nostra aspettativa che TIM – spiega l’agenzia – sia negativamente influenzata da un ambiente molto competitivo in Italia, che limiterà ulteriormente la capacità dell’azienda di rafforzare la generazione di cassa e la riduzione della leva finanziaria“. Moody’s attende per il 2020 il raggiungimento di un picco della leva finanziaria netta rettificata a 4,2x ed un leggero ridimensionamento a 3,7x nel 2022.

“Inoltre, ci aspettiamo che gli ulteriori investimenti in Brasile, la politica dei dividendi e la crescente complessità della struttura del Gruppo possano tradursi in maggiori rischi economici e finanziari”, affermano gli analisti di Moody’s.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, Moody’s taglia rating a Ba2 con outlook negativo