TIM, investimento da 4,5 milioni per fibra ottica ultraveloce a Martina Franca

(Teleborsa) – TIM investirà 4,5 milioni di euro per portare la fibra ottica fino a 15 mila abitazioni di Martina Franca, rendendo così disponibili collegamenti ultraveloci fino a 1 Gigabit/s. La città pugliese è stata inserita dalla società di telecomunicazioni nel piano nazionale di cablaggio in tecnologia FTTH (Fiber To The Home), portato avanti con FiberCop, la società del gruppo che realizzerà la rete di accesso secondaria in fibra ottica nelle aree nere e grigie del Paese.

I lavori per la realizzazione della nuova rete sono partiti nei giorni scorsi in molte zone della città e la società utilizzerà per la posa della fibra ottica, laddove possibile, le infrastrutture già esistenti. Grazie a questo piano, Martina Franca sarà dotata di una rete in fibra ottica ancora più performante di quella che già oggi rende già disponibili collegamenti fino a 200 megabit per oltre 18.000 unità immobiliari, pari al 93% delle linee del comune.

“L’obiettivo è quello di portare l’innovazione sul territorio e dare impulso alla diffusione dei servizi digitali finalizzati a sostenere le imprese nello sviluppo del loro business e a migliorare la qualità della vita dei cittadini, contribuendo in questo modo alla crescita dell’economia locale”, ha commentato Gerardo Leone, responsabile Field Operations Line Puglia di TIM.

Particolare attenzione verrà dedicata al percorso di digitalizzazione del distretto industriale del tessile e dell’abbigliamento di Martina Franca, sottolinea TIM, in modo da farla diventare uno dei primi “Smart District” d’Italia, in cui tutte le aziende avranno a disposizione un’infrastruttura di rete e servizi di ultima generazione che ne accompagneranno il processo di trasformazione digitale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, investimento da 4,5 milioni per fibra ottica ultraveloce a Martin...