TIM, il 31 marzo assemblea per rinnovare il CdA

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di TIM, riunitosi oggi sotto la presidenza di Salvatore Rossi, ha convocato l’assemblea degli azionisti per il 31 marzo per approvare il bilancio 2020 e rinnovare il CdA stesso. In particolare, l’assemblea sarà chiamata a deliberare su bilancio e destinazione del risultato d’esercizio, relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti, nomina del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale, con tutte le correlate delibere accessorie.

In data odierna, il CdA ha anche approvato le relazioni in ordine al rinnovo degli organi sociali e la relazione sul governo societario e sugli assetti proprietari.

La restante documentazione di informazione finanziaria e non finanziaria, la relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti e le proposte deliberative correlate saranno esaminate nella riunione del 23 febbraio, che approverà anche la lista del consiglio di amministrazione uscente per il rinnovo dell’organo (oltre al piano strategico 2021-2023).

(Foto: © gonewiththewind/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, il 31 marzo assemblea per rinnovare il CdA