TIM, Gubitosi: “Ora tempo di cloud e Intelligenza artificiale”

(Teleborsa) – La Puglia “è completamente cablata, la prossima sarà il Friuli Venezia Giulia e inizieremo da Taranto a eliminare il rame e trasferire tutti i clienti in FTTH (Fiber to the home, ndr)”. Così l’Ad di TIM Luigi Gubitosi parlando a un evento online organizzato da Cisco.

La connessione ad alta velocità “è una necessità avvertita da tantissimi, dobbiamo sensibilizzare chi non la avverte ancora – rileva Gubitosi – abbiamo ora una palette completa di tecnologia, fttc, ftth, fwa e ora anche ffts con satellite”. “Nel 2021 – ha aggiunto – vedremo i risultati concreti di quanto fatto nel 2020 e ogni anno sarà meglio del precedente e in pochi anni completeremo questo percorso” di copertura e digitalizzazione.

Banda larga e 5G dovremmo quasi darli “per scontati”, temi del 2021 secondo l’Ad di TIM sono Cloud e Intelligenza Artificiale. “La banda larga come il 5G dovrebbe essere un prerequisito – sottolinea – il tempo passato in polemiche su questo tema è tempo sprecato dal Paese. E’ l’intelligenza artificiale la variabile che cambierà il settore industriale e il passaggio al cloud di grandi aziende, PMI e pubblica
amministrazione è il motore per il cambiamento in un paese più digitale”.

Facendo il punto sulla rete, Gubitosi ha anche sottolineato l’accelerazione data dal lavoro non solo di TIM ma di tutti gli operatori, che ha permesso in 8-9 mesi di connettere altre 400 mila famiglie.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, Gubitosi: “Ora tempo di cloud e Intelligenza artificiale&#8...