TIM, Elliott e Vivendi: la battaglia sulla governance continua…

(Teleborsa) – TIM si muove in rialzo a Piazza Affari  mostrando un guadagno dell’1,48% mentre continua la guerra sulla governance tra Vivendi e il Fondo Elliott.

Non sono mancate battute al vetriolo tra il Fondo per cui è arrivato il tempo di cambiare dopo la gestione “fallimentare” di Vivendi e il gruppo francese che accusa Elliott di voler “imporre lo smantellamento di TIM”.

Il CEO di TIM, Amos Genish, ha tentato di gettare acqua suo fuoco smorzando i toni e chiedendo una tregua al conflitto. 

Intanto, oggi 20 aprile, la parola passa al Tribunale di Milano chiamato a pronunciarsi sul ricorso presentato da TIM e dal suo primo azionista contro l’operato dei sindaci che avevano integrato i temi da trattare nell’assemblea del 24 aprile prossimo con le richieste di Elliott.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, Elliott e Vivendi: la battaglia sulla governance continua…