TIM convoca assemblea per il 24 aprile

(Teleborsa) – TIM ha pubblicato l’avviso di convocazione dell’assemblea fissata il 24 aprile. Gli azionisti sono chiamati ad approvare il bilancio ed eleggere il collegio sindacale.

Con la pubblicazione dell’avviso di convocazione, scattano i dieci giorni di tempo entro i quali il fondo Elliott potrà chiedere l’integrazione dell’ordine del giorno, ponendo all’assemblea il tema della revoca di alcuni consiglieri di Vivendi.

Nel frattempo, il fondo Elliott ha ribadito che comunicherà l’ammontare della propria partecipazione in Telecom Italia “se e quando richiesto dalla normativa italiana”. Il limite oltre i quali scatta l’obbligo di comunicazione per la legge italiana è il 5% per i fondi di investimento.

Tra gli altri temi all’ordine del giorno, i soci, dovranno esprimersi anche sulla relazione sulla remunerazione, sul piano di incentivazione al management, sul conferimento dell’incarico di revisione per il periodo 2019-2027. 

Intanto, il Sole 24 Ore riporta la notizia che due lettere sono state inviate dal ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda ai vertici di TIM per chiedere chiarimenti urgenti sui ribassi richiesti ai fornitori di servizi e applicati anche ai servizi di call center. Il timore espresso dal Governo – scrive il quotidiano – è quello di condizioni al ribasso sempre più dure anche ricorrendo ad aziende straniere, con possibili contraccolpi negativi sull’occupazione in Italia.

TIM convoca assemblea per il 24 aprile