TIM, CdA conferma: decisione Consob sarà impugnata

(Teleborsa) – Telecom Italia Mobile conferma quanto già anticipato, ovvero la decisione di impugnare il provvedimento della Commissione di Vigilanza con cui ha decretato il controllo di fatto dei francesi di Vivendi sulla compagnia telefonica. 

Lo si apprende in una nota diffusa ieri sera da Telecom dopo il CdA che si è riunito per discutere proprio quanto stabilito dalla Consob.

“Il consiglio di amministrazione di TIM si è riunito in data odierna per discutere del provvedimento con cui la Consob ha ritenuto che la società sia soggetta al controllo di fatto di Vivendi”. Nell’assicurare la “piena ottemperanza della società alla disciplina” che la qualificazione così effettuata comporta, il “CdA ha nondimeno confermato, a maggioranza, la volontà già annunciata di impugnare la decisione agendo presso le sedi competenti”.

TIM, CdA conferma: decisione Consob sarà impugnata
TIM, CdA conferma: decisione Consob sarà impugnata