TIM, blitz dell’Antitrust su progetto Cassiopea

(Teleborsa) – L’Antitrust, coadiuvata dalla Guardia di Finanza, ha effettuato un’ispezione negli uffici del gruppo TIM.

L’ispezione, secondo quanto si apprende da fonti vicino al dossier, rientra nell’ambito di un’istruttoria aperta la scorsa estate dall’Authority sul progetto, poi sospeso dall’azienda, denominato Cassiopea e relativo agli investimenti in fibra ottica nelle aree cosiddette bianche, cioè a fallimento di mercato, dove i bandi pubblici sono stati vinti da Open Fiber.

L’Antitrust mira ad accertare il comportamento della compagnia telefonica in merito alle strategie dei prezzi all’ingrosso praticati agli operativi alternativi per la banda larga e ultralarga.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TIM, blitz dell’Antitrust su progetto Cassiopea