Thun si evolve in Lenet Group

(Teleborsa) – È stata lanciata oggi a Bolzano Lenet Group, nuova realtà imprenditoriale nata come evoluzione di Thun Spa, azienda specializzata in oggetti da collezione, figure in ceramica, porcellana, articoli da decoro. Il nuovo gruppo, costituito “da una rete sinergica di imprese che offrono prodotti e servizi personalizzati di omnicanalità”, avrà funzioni di coordinamento e sviluppo, e ingloberà l’attuale Thun Spa, alla quale invece continuerà a fare capo l’area gift&home decor, guidata dal general manager Francesco Spanedda, si legge in una nota.

Sul piano finanziario, Lenet Group ha un piano di espansione 2021-2024 che prevede un aumento di fatturato pari a 100 milioni di euro in quattro anni, fino a raggiungere i 210 milioni di euro, e una crescita del 13% del CAGR. Oltre il 60% della crescita attesa avverrà per linee esterne. Si punta a un EBITDA sopra la quota dell’11% a fine 2024 e a una sensibile riduzione della posizione finanziaria netta, ipotizzata sotto la soglia di 2,5 volte PFN/EBITDA a fine periodo.

La direzione e il coordinamento del nuovo gruppo saranno esercitati da due organismi, ovvero il comitato esecutivo e il board, composto dal presidente Peter Thun, dal vicepresidente e azionista di maggioranza Simon Thun e dal CEO Francesco Pandolfi. I tre attualmente rivestono gli stessi incarichi in Thun Spa.

“Sono orgoglioso di dare il via a questa nuova realtà – ha dichiarato Simon Thun, vicepresidente Lenet Group e rappresentante della terza generazione dell’omonima famiglia – Il modello omnicanale al quale abbiamo improntato il nostro business è la chiave per il raggiungimento degli obiettivi futuri, insieme con la spinta all’innovazione e alla continua ricerca della perfezione. Con questo progetto ambizioso vogliamo lasciare un segno importante, nel massimo rispetto dell’ambiente, delle persone e della società”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Thun si evolve in Lenet Group