Theresa May a lavoro per formare la squadra di governo. Hammond in pole per lo Scacchiere

(Teleborsa) – Il countdown per conoscere la squadra di governo del nuovo Premier britannico Theresa May è iniziato. 

In serata, infatti, potrebbero arrivare le prime nomine che secondo il Telegraph quasi la metà dei ministri saranno donne. Spiccano nomi come Amber Rudd, attuale ministro per l’energia e il cambio climatico, e Justine Greening, ministro dello sviluppo internazionale. 

Per lo Scacchiere, invece, il candidato preferito dai deputati conservatori è Philip Hammond, segretario agli esteri, sebbene la sua politica da “falco” in materia fiscale non concili con l’obiettivo della May di allentare l’austerità di George Osborne.  

L’ex ministro della difesa Liam Fox è indicato per la carica di segretario di Stato, il registra che si occuperà di attuare di divorzio dall’UE.

L’investitura per sostituire David Cameron, dimessosi all’indomani del voto sulla Brexit, è arrivata lunedì direttamente dal Primo ministro uscente. Dal numero 10 di Downing Street, Cameron ha annunciato di essere felice di sostenere Theresa May, cercando di stringere i tempi perché il Paese “non ha bisogno di un periodo prolungato di transizione”.

Il Premier uscente oggi risponderà alla sua ultima question time alla Camera dei Comuni, prima di recarsi a Buckingham Palace per rassegnare formalmente le due dimissioni.

Anche la May dovrà poi presentarsi dinanzi alla regina Elisabetta per l’investitura ufficiale, prima di preoccuparsi di formare il nuovo Gabinetto, presumibilmente entro il weekend o al massimo lunedì prossimo.

Theresa May a lavoro per formare la squadra di governo. Hammond in pole per lo Scacchiere
Theresa May a lavoro per formare la squadra di governo. Hammond in pol...