Thales Alenia Space, consegnato modulo per satellite Euclid

(Teleborsa) – Thales Alenia Space in Spagna ha consegnato il modulo per le telecomunicazioni Euclid della missione dell’Agenzia Spaziale Europea, per la sua integrazione sul Modulo di Servizio nella sede di Thales Alenia Space a Torino. Thales Alenia Space in Spagna è responsabile del sistema di telecomunicazioni mentre Thales Alenia Space in Italia è il primo contraente per la costruzione del satellite e del suo Modulo di Servizio.

La missione Euclid ha lo scopo di mappare la struttura dell’Universo su larga scala lungo 10 miliardi di anni luce, per rivelare la storia della sua espansione e della crescita di struttura nel corso degli ultimi tre quarti della sua storia. La mappa completa rappresenterà centinaia di migliaia di immagini e diverse decine di Petabyte di dati per una missione della durata di 6 anni.

Eduardo Bellido, CEO di Thales Alenia Space in Spagna, ha dichiarato “Questo programma consolida Thales Alenia Space in Spagna come riferimento europeo per i sottosistemi per le telecomunicazioni. La consegna del modulo per le telecomunicazioni per la sua integrazione sul satellite Euclid è una pietra miliare importante del progetto. Siamo molto orgogliosi di contribuire a uno dei programmi di punta dell’Agenzia Spaziale Europea per comprendere l’Universo”.

Paolo Musi, Direttore dei Programmi Scienza a Thales Alenia Space in Italia ha aggiunto: “Lo sviluppo del satellite Euclid segue la tabella di marcia con l’integrazione in corso e i test del Modulo di Servizio di volo a Torino e l’intero satellite STM pronto per la campagna di qualificazione termica a Cannes. Il programma è anche un buon esempio della solida impronta ecologica di Thales Alenia Space in Europa, con la partecipazione straordinaria dei nostri team in Italia, Spagna, Belgio e Francia.”

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Thales Alenia Space, consegnato modulo per satellite Euclid