Thailandia, tutto pronto per il recupero delle ultime cinque persone

(Teleborsa) – Potrebbe concludersi oggi 10 luglio il recupero delle ultime cinque persone (quattro ragazzi e l’allenatore) rimaste intrappolate nella grotta di Tham Luang, in Thailandia. 

A meno di imprevisti, tutte e cinque le persone ancora imprigionate nella grotta saranno riportate in superficie oggi – ha fatto sapere il responsabile delle operazioni di soccorso, Narongsak Osatanakorn.

Il salvataggio per recuperare i giovani calciatori della squadra “Wild Boards” intrappolati dallo scorso 23 giugno, è iniziato l’8 luglio scorso, con il recupero dei primi quattro ragazzi. Ieri 9 luglio sono stati portati in salvo altri quattro giovani, tutti in buone condizioni di salute. 

L’operazione è complessa e vede impegnati 90 subacquei, dei quali 50 sono stranieri. Durante le operazioni ha perso la vita un ex sommozzatore dell’esercito thai.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Thailandia, tutto pronto per il recupero delle ultime cinque persone