Tesoro, entrate tributarie in aumento a maggio

(Teleborsa) – Le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi dell’anno hanno evidenziato un aumento dell’1,4% (+3,5 miliardi di euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Lo rileva il ministero dell’Economia.

Il dato tiene conto dell’aumento dell’1,7% (+2,6 miliardi) delle entrate tributarie e della crescita dell’1% (+873 milioni) delle entrate contributive.

Intanto, il supplemento al bollettino di Bankitalia rileva che a maggio le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 33,8 miliardi dai 31 miliardi del 2015 e che nei primi cinque mesi del 2016, le entrate tributarie sono state complessivamente pari a 152,3 miliardi, in aumento del 4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 

Il debito pubblico italiano ha raggiunto un nuovo record a maggio a quota 2.241,8 miliardi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesoro, entrate tributarie in aumento a maggio