Tesoro colloca CTZ e BTP indicizzati con rendimenti in calo

(Teleborsa) – Si chiude positivamente l’asta odierna di CTZ biennali, scadenza 30 maggio 2022, collocati dal Tesoro per un importo di 4 miliardi di euro. La domanda è ammontata a 5,68 miliardi. Il rendimento è calato allo 0,44%, 56 punti base in meno della precedente asta.

Sono stati collocati oggi anche 1 miliardo di BTP indicizzati all’inflazione dell’Area Euro, scadenza 2030, che hanno riscosso richieste per oltre 1,5 miliardi. Il rendimento si è attestato all’1,29%, in calo di 48 punti base dalla precedente asta.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesoro colloca CTZ e BTP indicizzati con rendimenti in calo