Tesmec, fatturato in crescita nel primo trimestre

(Teleborsa) – Al 31 marzo 2019, il Gruppo Tesmec ha realizzato ricavi consolidati pari a 49,8 milioni di euro, in crescita del 6,6% rispetto ai 46,7 milioni al 31 marzo 2018 e del 4,5% a cambi costanti. A tale risultato – spiega la società – hanno contribuito in modo diverso i tre settori di attività, con un “incremento significativo del settore Ferroviario“.

L’Ebitda risulta pari a 5,7 milioni di euro, rispetto ai 6,1 milioni euro di Ebitda al 31 marzo 2018. Il Risultato Operativo (Ebit) è pari a 1,5 milioni di euro, rispetto ai 2,8 milioni di euro dello stesso trimestre di un anno fa.

L’Utile Netto consolidato al 31 marzo 2019 si è attestato a 1 milione di euro contro gli 1,1 milioni di euro al 31 marzo 2018.

L’Indebitamento Finanziario Netto ante IFRS 16 è pari a 92,6 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai 77,7 milioni di euro al 31 dicembre 2018 ma in miglioramento rispetto ai 98,7 milioni di euro al 31 marzo 2018.

Il Gruppo prevede per il 2019: una crescita double digit in termini di fatturato, un recupero delle marginalità ed un miglioramento degli indicatori relativi all’Indebitamento Finanziario Netto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesmec, fatturato in crescita nel primo trimestre