Tesla tira il freno dopo la corsa della vigilia

(Teleborsa) – Si muove con cautela Tesla Motors, che scambia con una variazione percentuale dello 0,25% dopo l’ottima performance della vigilia. Nella seduta di ieri il titolo ha beneficiato dei dati relativi alle consegne di auto del primo trimestre dell’anno. Superato il record precedente di 180.570 raggiunto nell’ultimo trimestre del 2020.

Il confronto del titolo con il Nasdaq 100, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa dell’azienda attiva nel settore automotive rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Le implicazioni di breve periodo di Tesla Motors sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 697,7 USD. Possibile una discesa fino al bottom 684,6. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 710,7.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesla tira il freno dopo la corsa della vigilia