Tesla scambia sui massimi e si classifica tra le big di Wall Street

(Teleborsa) – Tesla entrerà a far parte dell’S&P 500, principale indice azionario americano, a partire dal 21 dicembre. Le sue quotazioni sono ormai alle stelle. Infatti il titolo quota 655,90 USD a Times Square sul Nasdaq e, considerato lo split sui prezzi fatto il 31 agosto 2020, riguardante l’assegnazione agli azionisti di 5 nuove azioni per ogni vecchia azione posseduta, stiamo parlando di un prezzo teorico per azione di 3.279,50 USD.

Gli scambi giornalieri sul titolo sono ormai arrivati a quasi 20 miliardi di dollari e Tesla entra a far parte delle aziende più grandi di Wall Street, in termini di capitalizzazione, dietro Apple, Microsoft, Amazon, Google e Facebook.

Titolo Prezzo Capitalizzazione P/E
Tesla 655,90 $ 621,73 mld $ 1.299,53
Toyota 154,64 $ 250,46 mld $ 15,78
Volkswagen 152,74 € 80,21 mld € 18,85
GM 42,03 $ 60,16 mld € 18,85
BMW 74,67 € 47,98 mld € 14,08

Il price earnings di Tesla ha un valore di 1.299, mentre quello del settore automobilistico è pari a circa 16. Sicuramente gli investitori istituzionali che hanno una gestione “growth”, avranno in portafoglio il titolo, ma su questi prezzi è difficile prendere una nuova posizione di acquisto sul titolo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesla scambia sui massimi e si classifica tra le big di Wall Street