Tesla incorpora Solarcity. Elon Musk punta all’auto elettrica a energia solare

(Teleborsa) – Il famoso fondatore di startup Elon Musk finalmente riunisce i suoi gioielli: la big dell’auto elettrica Tesla Motors e la società specializzata nelle rinnovabili SolarCity. 

Elon Musk è il primo azionista di entrambe e riveste anche la carica di CEO in Tesla e Presidente in SolaCity. Dalla fusione conta di lanciare una società in grado di far muovere le sue auto con energia solare.

Oggi, è stato siglato l’accordo per la fusione delle due società, che prende la forma di una incorporazione di SolaCity in Tesla. Quest’ultima infatti offrirà 2,6 miliardi di dollari, interamente in azioni, per rilevare SolarCity. Agli azionisti SolarCity saranno corrisposte 0,11 azioni ordinarie di Tesla, che vengono valutate circa 25,83 dollari.

Tesla ha una capitalizzazione di 32,7 miliardi di dollari, ben al di sopra di quella di SolarCity che è di circa 2,1 miliardi.

Intanto, nella fase premercato, Tesla sale dello 0,1%, mentre SolaCity si allinea al prezzo della transazione e balza del 7,4% a 28,68 dollari.

Tesla incorpora Solarcity. Elon Musk punta all’auto elettrica a ...