Tesla in rialzo dopo acquisto bitcoin per 1,5 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Scambia in profit Tesla Motors, che lievita dell’1,69%.

La società automobilistica fondata da Elon Musk ha comprato bitcoin per 1,5 miliardi di dollari e prevede di iniziare ad accettare la criptovaluta come forma di pagamento per i propri prodotti nel prossimo futuro.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Nasdaq 100. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione all’azienda attiva nel settore automotive rispetto all’indice di riferimento.

Le implicazioni di medio periodo di Tesla Motors confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 875,6 USD con primo supporto visto a 859,7. Le attese sono per un’estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 852,8.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tesla in rialzo dopo acquisto bitcoin per 1,5 miliardi di dollari