Tesla in retromarcia a Wall Street

(Teleborsa) – Scivola Tesla Motors che a Wall Street cede il 2,2%. A dare una spinta al ribasso alle azioni della casa automobilistica, il giudizio espresso dagli analisti di Jefferies che hanno avviato la copertura su Tesla con raccomandazione “underperform” e target price a 280 dollari.

Tecnicamente, il gruppo automotive è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 381,2 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 373,1. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 389,3.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Tesla in retromarcia a Wall Street