Tesla corre a Wall Street, costruirà la più grande batteria di litio al mondo

(Teleborsa) – Punta con decisione al rialzo la performance dell’azienda attiva nel settore automotive, con una variazione percentuale dell’1,41%.

A fare da assist alle azioni è la notizia che Tesla costruirà la batteria di litio più grande del mondo nell’ambito di un progetto che fa parte di un piano energico dello Stato dell’Australia del sud, di 550 milioni di dollari.  

Elon Musk, il fondatore miliardario di Tesla, ha ottenuto il contratto dal governo australiano, e la batteria di 129MWh sarà abbinata a un parco eolico.

Lo scenario di breve periodo di Tesla Motors evidenzia un declino dei corsi verso area 308,4 dollari USA con prima area di resistenza vista a 317. Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 303,6.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Tesla corre a Wall Street, costruirà la più grande batteria di litio...