Terrorismo, gli Stati Uniti lanciano l’allarme mondiale. Vertice Hollande-Obama

(Teleborsa) – Di fronte a una crescente minaccia terroristica gli Stati Uniti hanno messo in guardia i cittadini americani diramando un’allerta su scala globale. Il dipartimento di Stato USA fissando anche una data di scadenza “almeno fino al 24 febbraio 2016” ha invitato gli statunitensi a prestare la massima attenzione su possibili nuovi attacchi terroristici in varie parti del mondo. “Isis, Boko Haram, Al Qaeda e altri gruppi terroristici – si legge nella nota diffusa dal Dipartimento di Stato – stanno pianificando nuovi attacchi in varie parti del mondo e con vari tipi di armi”.

Resta la massima allerta antiterrorismo a Bruxelles fino a lunedì prossimo anche se è prevista una riapertura “graduale” nella capitale belga di scuole e metropolitane, da mercoledì. Ieri è stata ritrovata una cintura esplosiva a sud di Parigi che contiene “bulloni e perossido di acetone” simile a quella dei terroristi del 13 novembre mentre proseguono le ricerche della mente degli attentati nella capitale francese, Salah Adbesalam, più volte sfuggito alla polizia.

Continua nel frattempo l’attività francese contro l’Isis: ieri dalla portaerei francese Charles de Gaulle sono stati lanciati i primi raid contro le roccaforti dello stato islamico in Iraq.

Il presidente francese Hollande prosegue con l’obiettivo di creare una coalizione contro lo stato islamico. Ieri l’inquilino dell’Eliseo ha incontrato il premier britannico Cameron il quale ha detto esplicitamente che la Francia potrà usare le basi aeree della Royal Air Force, a Cipro, per lanciare gli attacchi aerei contro l’Isis. Oggi Hollande terrà un bilaterale con il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama mentre domani incontrerà il cancelliere tedesco Angela Merkel. Giovedì sarà la volta del capo del Cremlino Vladimir Putin e successivamente avrà anche un colloquio con il presidente del consiglio, Matteo Renzi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Terrorismo, gli Stati Uniti lanciano l’allarme mondiale. Vertice...