Terremoto Toscana, ancora bloccato traffico ferroviario nodo Firenze

(Teleborsa) – Grande paura per uno sciame sismico nella notte con epicentro tra Scarperia e San Piero e Barberino di Mugello, in provincia di Firenze. La scossa più importante è stata registrata intorno alle 4.30 con magnitudo rilevato dall’INGV di 4,5 gradi.

L’epicentro è stato localizzato a una profondità di 9 chilometri. Oggi scuole chiuse.

Traffico ferroviario sospeso. In seguito alle scosse di terremoto è stato sospeso il traffico ferroviario nel nodo di Firenze, in via precauzionale, per consentire verifiche tecniche sulle linee, da parte dei tecnici di RFI (FS Italiane).

Bloccata anche l’Alta velocità tra Firenze e Bologna oltre al traffico regionale. Le linee interessate sono le seguenti: Firenze – Bologna AV; Firenze – Prato convenzionale; Firenze – Arezzo direttissima e convenzionale; Firenze – Borgo San Lorenzo via Vaglia e via Pontassieve; Prato – Pistoia; Firenze – Empoli – Pisa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Terremoto Toscana, ancora bloccato traffico ferroviario nodo Firenze