TerniEnergia trasferisce progetto di efficienza energetica, riduzione debito per 0,5 milioni

(Teleborsa) – TerniEnergia ha trasferito in capo ad un primario Consorzio nazionale, attivo nel settore delle costruzioni e delle manutenzioni e gestioni di patrimoni immobiliari e impiantistici, un contratto di efficienza energetica realizzato in Toscana con la formula del project financing.

L’accordo siglato prevede l’assunzione da parte del Consorzio dei debiti finanziari legati agli impianti (contratti di leasing e fornitura di energia elettrica) per Euro 0,5 milioni circa.

Per TerniEnergia l’operazione rappresenta “un’azione orientata al contenimento del debito e al superamento dell’attuale situazione di tensione finanziaria del Gruppo” nell’ambito del Piano di risanamento e rilancio, volto a completare, nel medio periodo, il riposizionamento strategico della Società nel settore della digital energy.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

TerniEnergia trasferisce progetto di efficienza energetica, riduzione ...