TerniEnergia si aggiudica commessa con Regione Liguria per sensori urbani

(Teleborsa) – TerniEnergia si aggiudica una importante commessa con la Regione Liguria0, tramite la propria controllata Softeco Sismat, digital company del gruppo.  

Il gruppo attivonel settore energetico, quotato alla Borsa di Milano, ha infatti annunciato che Softeco Sismat parteciperà al progetto “PICK-UP” (Piattaforma di Integrazione di sensori IoT per il Controllo di KPI energetici in ambito Urbano e la Pianificazione di interventi di efficienza energetica e integrazione con microgrid).

Il progetto viene finanziato nell’ambito del bando POR FESR 2014-2020 Asse 1 “Ricerca ed Innovazione” della Regione Liguria finalizzato alla progettazione, definizione e attuazione delle politiche e degli interventi a sostegno del sistema economico ligure.

Il progetto di durata biennale, coordinato da Gruppo SIGLA, riceverà un finanziamento complessivo di oltre 1 milione di Euro e vede la partecipazione oltre a Softeco Sismat di altre società: Impara, MAPS, ABB, Flairbit e Stam.

TerniEnergia si aggiudica commessa con Regione Liguria per sensori&nbs...