Terna soffre in Borsa dopo un downgrade

(Teleborsa) – Contenuto ribasso per l’utility romana, che mostra una flessione dello 0,20%.

Il titolo soffre la decisione degli analisti di HSBC di portare il giudizio a “reduce” (ridurre in portafoglio) fissando il target price a 4,5 euro che si confronta con i 4,94 euro delle attuali quotazioni.

Lo scenario tecnico di Terna mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 4,931 Euro con area di resistenza individuata a quota 4,967. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 4,915.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Terna soffre in Borsa dopo un downgrade