Terna, Citigroup alza giudizio e target price

(Teleborsa) – Seduta positiva per Terna, che avanza dell’1,37%.

Il titolo beneficia della promozione giunta dagli analisti di Citigroup che hanno rivisto al rialzo giudizio e target price. L’ufficio studi ha indicato come nuova raccomandazione “buy” rispetto al precedente “neutral”. Il prezzo obiettivo è stato ritoccato a 6,6 euro da 5,6 e contro i 5,92 euro delle attuali quotazioni.

La tendenza ad una settimana dell’utility romana è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Le implicazioni di medio periodo di Terna confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 5,959 Euro con primo supporto visto a 5,879. Le attese sono per un’estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 5,829.

(Foto: American Public Power Association on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Terna, Citigroup alza giudizio e target price