Terna, assemblea approva bilancio, nomine e modifiche statutarie

(Teleborsa) – Si è riunita oggi a Roma l’Assemblea di Terna, che ha approvato in sede ordinaria il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019. L’intervento in Assemblea dei soci è avvenuto esclusivamente per il tramite del rappresentante designato portante deleghe per il 68% circa del capitale sociale.

L’Assemblea ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione in carica fino al 2022, composto da 13 Amministratori, fra cui Valentina Bosetti Presidente e Stefano Antonio Donnarumma quale Ad. Nominato anche il Collegio sindacale: Vincenzo Simone, Raffaella Fantini, e Mario Matteo Busso (sindaci effettivi) Barbara Zanardi, Massimiliano Ghizzi e Maria Assunta Damiano quali sindaci supplenti.

L’Assemblea ha poi approvato il Piano di Incentivazione di lungo termine e l’acquisto e disposizione di azioni proprie per un massimo di 1,77 milioni di azioni ordinarie, rappresentative dello 0,09% circa del capitale sociale, per un esborso complessivo fino a 10 milioni di euro.

In sede straordinaria, approvata o la modifica statutaria volta all’eliminazione dell’art. 31 dello Statuto sociale, recante alcune disposizioni transitorie relative alle disposizioni statutarie in materia di equilibrio tra i generi.

(Foto: American Public Power Association on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Terna, assemblea approva bilancio, nomine e modifiche statutarie