Tencent perde il 7,5% dopo le misure delle autorità cinesi contro il gruppo

(Teleborsa) – Tencent Holdings – società cinese attiva nei settori dell’intrattenimento, dei mass media e della messaggistica – ha perso il 7,50% sulla Borsa di Hong Kong dopo la stretta delle autorità cinesi sugli accordi di esclusiva che ha siglato con le grandi major discografiche e che le avrebbero permesso di raggiungere una posizione dominante.

Sabato la State Administration of Market Regulation (SAMR) ha affermato che le attività dell’azienda nel mercato della musica online cinese hanno infranto le regole anti-monopolio del Paese. Tencent ha acquistato China Music Corporation nel 2016, conferendole i diritti su oltre l’80% di tutti i brani musicali sul mercato e un vantaggio sleale rispetto ai rivali, ha affermato la SAMR nella sentenza.

Tencent e Tencent Music Entertainment Group, l’unità creata dopo l’acquisizione, hanno dichiarato che si atterranno alla decisione e che si adegueranno a tutti i requisiti normativi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tencent perde il 7,5% dopo le misure delle autorità cinesi contro il ...