Tenaris: ricavi in calo nel 2020, perdita a 642 milioni

(Teleborsa) – Tenaris chiude il 2020 con ricavi in contrazione del 29% a 5,14 miliardi di dollari ed un risultato netto negativo per 642 milioni a fronte di un utile di 731 milioni di dollari dell’anno precedente. Ebitda dimezzato a 638 milioni di dollari (-53%).

Proposto un dividendo agli azionisti pari 0,14 dollari per azione comprensivo della cedola ad interim.

Outlook. In questo contesto ancora incerto “prevediamo una graduale ripresa delle vendite per gran parte dell’anno” – fa sapere Tenaris nella nota dei conti -. Nel nel primo trimestre, tuttavia, “il nostro Ebitda sarà influenzato per circa 20 milioni di dollari da costi aggiuntivi e perdite di produzione negli Stati Uniti e in Messico associate alla carenza di gas e energia elettrica del Texas di questo mese”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tenaris: ricavi in calo nel 2020, perdita a 642 milioni