Tenaris, ferma impianti e taglia personale in alcuni impianti USA

(Teleborsa) – Tenaris annuncia la ristrutturazione delle sue attività in USA, in risposta a uno scenario avverso, caratterizzato dal calo dei prezzi del petrolio e del gas, da un eccesso di offerta senza precedenti sul mercato petrolifero e da restrizioni operative causate dalla crisi COVID-19.

Gli impianti di Tenaris a Koppel e Ambridge in Pennsylvania, Brookfield in Ohio e Baytown in Texas sono state o saranno temporaneamente chiuse fino a quando le condizioni del mercato non miglioreranno.

Inoltre, Tenaris annuncia riduzioni del personale e adeguamenti della produzione nelle altre strutture presenti in USA, in linea con la domanda del mercato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tenaris, ferma impianti e taglia personale in alcuni impianti USA