Telesia, deleghe a CdA per aumenti capitale e nuovi bond

(Teleborsa) – L’Assemblea degli azionisti di Telesia , ha approvato, in sede straordinaria, la proposta di delega al Consiglio di Amministrazione che potrà essere esercitata entro un periodo di 5 anni dalla data odierna (18 giugno). 

La delega è stata modificata secondo quanto emerso nel corso del dibattito assembleare rispetto alla proposta del Consiglio di Amministrazione, per: aumentare il capitale sociale per un importo massimo pari a Euro 30.000.000 (trentamilioni), comprensivi
di sovrapprezzo, mediante emissione di azioni ordinarie da assegnare gratuitamente agli aventi diritto; aumentare il capitale sociale per un importo massimo pari a nominali Euro 150.000, con la facoltà di stabilire l’eventuale sovrapprezzo, mediante emissione di azioni ordinarie da offrire/attribuire a dipendenti e collaboratori della Società; emettere, obbligazioni convertibili in azioni ordinarie, eventualmente anche con warrant, per un ammontare massimo pari a nominali Euro 15.000.000 (quindicimilioni), da offrire in opzione agli aventi diritto, ovvero con esclusione o limitazione del diritto di opzione, con conseguente aumento di capitale al servizio del prestito.

Telesia, deleghe a CdA per aumenti capitale e nuovi bond