Telepass acquisisce la start-up Wash out

(Teleborsa) – Telepass, società del Gruppo Atlantia, ha acquisito il 70% della startup Wash Out, specializzata nel lavaggio auto ecosostenibile, per “valorizzare la propria strategia ‘Safe & Clean’ volta a promuovere una nuova mobilità sicura e sostenibile”, attraverso “una piattaforma sempre più completa di servizi digitali per la mobilità”.

Lo rendono noto le società in una nota congiunta. Con l’operazione di acquisizione, “Wash Out va a consolidare una crescita esponenziale che l’ha vista entrare nel recente passato in cinque città italiane (Milano, Torino, Firenze, Roma e Bologna) con il proprio servizio di lavaggio auto e moto ecologico a domicilio, creando un network di oltre 100 washer che nel 2019 hanno permesso all’azienda di superare la soglia dei 60.000 lavaggi effettuati”.

Con l’acquisizione rimarrà nella società il co-founder della startup Christian Padovan, che continuerà a ricoprire il ruolo di amministratore delegato, e Boost Heroes, società di venture capital guidata da Fabio Cannavale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Telepass acquisisce la start-up Wash out