Telecom lancia il nuovo brand unico TIM. Patuano: “cambio epocale”

(Teleborsa) – Telecom si proietta verso il futuro con un nuovo brand unico TIM. Un nuovo simbolo semplice e moderno, caratterizzato da una icona rossa che rappresenta una T e il nome TIM in bianco su fondo blu.

“Abbiamo deciso da tempo di far convergere tutte le offerte commerciali dei nostri segmenti di mercato verso Tim con una brand experience capace di unire la solidità e la grandezza di Telecom Italia alla personalità innovativa di Tim”, ha dichiarato durante la presentazione l’amministratore delegato del gruppo, Marco Patuano. 

Il top manager ha poi colto l’occasione per presentare il nuovo quartier generale del gruppo, che sorgerà a Roma all’Eur, e per parlare del piano industriale particolarmente “ambizioso”. Secondo l’Ad gli obiettivi sulla banda larga “sono un pochino superati”: “con l’aggiornamento del piano industriale dovremo puntare a qualcosa di più”. ” Sono anni che investiamo molto in Italia, continueremo a investire e lo sforzo sulla banda larga sarà un pochino superiore, questo grazie ad efficienze su altri aspetti”, ha spiegato il top manager, ricordando che Telecom si era prefissata una copertura del 75% della popolazione in fibra e del 95% in Lte, rete a banda larga mobile, al 2017.

Riguardo ad un eventuale accordo con Oi per Tim Brasil, Patuano ha dichiarato: “non c’è nulla sul mio tavolo. Il resto sono speculazioni”, smentendo anche i colloqui con Orange su un’eventuale acquisizione del gruppo italiano da parte dei francesi. 

Positivo il titolo Telecom a Piazza Affari: +2,14%.

Telecom lancia il nuovo brand unico TIM. Patuano: “cambio e...