Telecom Italia si conferma in profondo rosso in Borsa

(Teleborsa) – Seduta molto negativa per Telecom Italia che si conferma pesante in Borsa nel pomeriggio, riportando un calo del 2,7% a 0,74 euro.

Il titolo è sotto i riflettori per l’incontro tra l’Ad Amos Genish e il ministro Carlo Calenda, da cui potrebbe emergere qualche novità sulla questione dello scorporo della rete, anche se il numero uno della compagnia si è già espresso negativamente su questo punto.  

Frattanto, entra nel vivo l’asta per Persidera, il broadcaster televisivo messo in vendita da TIM.

Telecom Italia si conferma in profondo rosso in Borsa