Telecom Italia, lo short selling sul titolo

(Teleborsa) – La Consob rende noto che Marshall Wace e Renaissance Technologies, dal 12 novembre, detengono una posizione ribassista su Telecom Italia rispettivamente dello 0,55% e dello 0,48%.

Nel frattempo, sul listino milanese, ottima performance per la compagnia telefonica, che scambia in rialzo del 2,79%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Telecom Italia, lo short selling sul titolo