Telecom Italia in forte calo a Piazza Affari

(Teleborsa) – In forte ribasso  Telecom Italia  che mostra un calo del 2,04%.

Analizzando lo scenario di Telecom si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 0,737 Euro. Prima resistenza a 0,7525. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 0,73.

Telecom Italia  ha comunicato ieri che  Denise Kingsmill ha rassegnato le proprie dimissioni dal Comitato Nomine e Remunerazione per sopraggiunti impegni.

Denise Kingsmill si qualifica quale Amminstratore Indipendente.

In seguito alle sue dimissioni dal Comitato, il Consiglio di Amministrazione prenderà le risoluzioni necessarie come previsto dalla normativa.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Telecom Italia in forte calo a Piazza Affari