Telecom Italia: eletto Cda, oggi prima riunione. Incognita sul Presidente

(Teleborsa) – Nominato dall’assemblea il nuovo Cda di Telecom Italia . Le deleghe saranno attribuite oggi venerdì 5 maggio nel corso della prima riunione del board, convocata a Milano. Resta tuttavia l’incognita di chi sarà il futuro Presidente, mentre non sussistono dubbi sulla conferma di Flavio Cattaneo come Amministratore delegato del Gruppo.

Il primo nome della lista di Vivendi, che per un soffio ha battuto quella dei fondi, è Arnaud De Puyfontaine, attuale vicepresidente di Tim e Ceo di Vivendi. E’ però possibile che, per ragioni di opportunità, il Ceo di Vivendi non sarà nominato appunto oggi venerdì 5 a Presidente del gruppo di tlc.

Vivendi potrebbe infatti voler attendere il responso della Ue alla notifica preventiva inoltrata a fine marzo, quando segnalava che all’assemblea del 4 maggio avrebbe potuto avere la maggioranza di Tim e di conseguenza il controllo di fatto.

Si potrebbe quindi profilare anche una conferma di Giuseppe Recchi, con De Puyfontaine ancora vicepresidente. Le carte rimangono ancora coperte. Intanto, la prima riunione del Cda sarà presieduta, come da statuto, dal consigliere più anziano, ossia da Franco Bernabè.

Telecom Italia: eletto Cda, oggi prima riunione. Incognita sul Pr...