Telecom, Equita conferma il giudizio buy

(Teleborsa) – Confermato giudizio “buy” sul titolo Telecom Italia. Gli analisti di Equita hanno anche reiterato il target price a 1,21 euro rispetto ai 0,79 euro delle attuali quotazioni. 

Il titolo della compagnia telefonica, si muove con cautela a Piazza Affari allineandosi alla debolezza dell’intero listino milanese, e passa di mano con un calo dello 0,94%.

Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 0,7992 Euro, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 0,7847. L’equilibrata forza rialzista di Telecom è supportata dall’incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni. Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 0,8137.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Telecom, Equita conferma il giudizio buy