Telecom brilla nel FTSE MIB

(Teleborsa) – Apprezzabile rialzo per Telecom Italia, in guadagno dell’1,48% sui valori precedenti, dopo che il CdA ha esaminato e valutato positivamente, la proposta di acquisto di Persidera ricevuta da F2i e RaiWay, considerando che la partecipazione non rappresenta un asset strategico. Il consiglio ha dunque dato mandato all’ad Amos Genish per finalizzare l’operazione, fermo restando che ogni ulteriore eventuale offerta vincolante sarà presa in considerazione.

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che la compagnia telefonica mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +6,75%, rispetto a +0,14% del principale indice della Borsa di Milano).

Allo stato attuale lo scenario di breve di Telecom rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 0,7464 Euro. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 0,737. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 0,7558.

Telecom brilla nel FTSE MIB