Technogym, ricavi primo trimestre a 116,8 milioni

(Teleborsa) – Le vendite nei primi tre mesi del 2020 di Technogym si sono attestate a 116,8 milioni di Euro contro i 131,5 milioni registrati nello stesso periodo del 2019. La crescita registrata in Italia è stata del 15,9%, mentre le altre regioni presentano una contrazione del fatturato.

Bene, invece, la crescita a doppia cifra nei canali di distribuzione legati all’home fitness (Inside Sales +10% e Retail +72%), in considerazione della maggiore esposizione al mercato consumer, il quale sta beneficiando dello scenario di lockdown in varie aree geografiche.

Nel contesto della pandemia del Covid, Technogym chiude il primo trimestre con una flessione contenuta. Il risultato del trimestre sconta il lockdown nel settore business to business, ma beneficia della crescita del segmento home fitness, che porterà un contributo positivo anche nel prosieguo dell’anno”, ha commentato Nerio Alessandri, Presidente e Amministratore Delegato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Technogym, ricavi primo trimestre a 116,8 milioni