Tav, il ministro Delrio replica al sindaco Appendino: “Si farà. Tunnel non è in discussione”

(Teleborsa) – “Il tunnel non si discute, è un’opera necessaria. Quindi andiamo avanti”. Così il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio replica al neo sindaco di Torino, Chiara Appendino, che aveva etichettato l’opera “inutile e costosissima” mettendo in discussione il proseguimento dell’opera Torino-Lione. “Un sindaco non può bloccare la Torino-Lione, ma porterò al tavolo le ragioni del no” aveva detto Appendino, nel corso della sua prima conferenza stampa da sindaco, a proposito della Tav.

“La sezione transfrontaliera e il tunnel di base del Moncenisio non sono in discussione”, ha rilanciato Delrio spiegando che “la revisione progettuale adottata per la tratta nazionale della Torino-Lione consentirà di concludere l’opera con minor impatto e risparmio di risorse”. 

“La nostra scelta, ha aggiunto il ministro, è di fare e fare bene. Non certo di non fare, non di sospendere o bloccare una decisione consolidata, condivisa e cofinanziata da Italia, Francia, Unione Europea”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tav, il ministro Delrio replica al sindaco Appendino: “Si far&ag...