Tassi fermi in Canada, la banca centrale migliora l’outlook

(Teleborsa) – Tasso overnight confermato allo 0,5%. Lo ha deciso la Bank of Canada che ha lasciato invariati i tassi di interesse centrando le attese degli analisti, replicando il copione di marzo. 

L’istituto guidato da Stephen S. Poloz ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita stimando un PIL in crescita dell’1,7% quest’anno, a fronte del +1,4% indicato in precedenza. Il prossimo anno, l’economia è vista in ulteriore espansione al 2,3%. Nel 2018, la crescita si fermerà al 2%. 

La banca centrale continua a monitorare l’andamento dell’inflazione, al momento ancora al di sotto del suo target (2%).

Tassi fermi in Canada, la banca centrale migliora l’outlook