Tassa europea sulle transazioni finanziarie, da Ecofin passi avanti

(Teleborsa) – L’Ecofin ha fatto “passi importanti” in merito alla tassa europea sulle transazioni finanziarie, che ora verrà messa a punto dalla Commissione Europea. 

Lo ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan nel corso la conferenza stampa al termine della riunione dei ministri finanziari, che si è svolta a Lussemburgo durante l’Eurogruppo. 

I 10 ministri hanno affidato all’UE tramite il commissario agli Affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, “l’incarico di preparare una bozza per il lancio a breve termine della misura. Non tutto è ancora risolto, ma siamo praticamente alla fine”, ha sottolineato Padoan.

Il titolare del dicastero di Via XX Settembre rispondendo ai giornalisti ha spiegato che “i punti aperti sono quelli relativi a valutazioni d’impatto che richiederanno un minima fase di transizione”. Questa nuova misura fiscale “si andrà a collocare su strutture fiscali nazionali tra loro molto diverse, e questa è stata la ragione fondamentale per cui c’è voluto tanto tempo per mettersi d’accordo”.

Tassa europea sulle transazioni finanziarie, da Ecofin passi avan...