TAS dimezza la perdita nei nove mesi

(Teleborsa) – TAS archivia i primi nove mesi del 2017 con una perdita pressoché dimezzata a 1,9 milioni di Euro, contro un rosso di 3,6 milioni di Euro del periodo precedente. Il terzo trimestre evidenzia un andamento molto positivo sia a livello di ricavi sia di marginalità, che si riflette in un risultato netto sostanzialmente a break-even rispetto ad una perdita di 1,0 milioni di Euro del terzo trimestre 2016.

“Siamo indubbiamente soddisfatti dell’andamento della società che evidenzia miglioramenti in tutti gli indici economici e finanziari”, ha dichiarato il Presidente Dario Pardi. 

“Il raggiungimento del break-even nel trimestre interamente derivante dall’attività caratteristica, è il frutto della nostra costante attenzione all’innovazione e alla ricerca continua delle migliori soluzioni tecnologiche”, ha aggiunto Valentino Bravi, Amministratore Delegato del Gruppo . 

Frazionale la discesa del titolo a Piazza Affari: -0,88%.

TAS dimezza la perdita nei nove mesi
TAS dimezza la perdita nei nove mesi