Target rivede al rialzo l’outlook sulle vendite

(Teleborsa) – Buone notizie dalla catena retail statunitense Target, che ha migliorato l’outlook sugli utili, dopo aver riportato un ottimo andamento degli affari nell’ultimo trimestre.

I dati seguono i conti migliori delle attese di Wal-Mart e lasciano ben sperare per le vendite natalizie, dopo gli ultimi deludenti dati sul commercio al dettaglio e sui consumi. 

Target ha riportato un aumento delle vendite a parità di perimetro dell’1,9%, sulla parte alta della guidance, ed utili in crescita a 549 milioni di dollari, o 87 cent ad azione. L’EPS che esclude le voci straordinarie è salito a 86 cent in linea con le attese. Il fatturato totale è cresciuto del 2,1% a 17,61 miliardi, oltre il consensus di 17,57 miliardi.  

Grazie a questi numeri, la catena retail statunitense ha rivisto al rialzo le stime di utile per l’anno in corso a 4,65-4,75 dollari ad azione rispetto ai 4,60-4,75 dollari precedenti.

Target rivede al rialzo l’outlook sulle vendite